Pagine

10.2.14

Il tempo passa

Un anno fa Lui se ne andava lasciandomi sola.

Se ne andava lasciandomi per la seconda volta.

Ma stavolta sapevamo entrambi che sarebbe stato per sempre.

E così è stato.

Niente più.

Tutto di me era di nuovo in frantumi, lo stomaco aggrovigliato, la mente pervasa da un dolore così forte che non pensare era l'unica soluzione per non soffrire.

Un rumore sordo persistente giorno e notte proveniva da questo mio petto dolorante.

Era il mio cuore, che mal ridotto ancora una volta decideva di resistere, rattoppato, ricucito, ma stremato.

Stremato dall'abuso che ne avevamo fatto fino a quel momento.

Tutto quell'amore l'aveva drogato e lui se ne stava assuefatto sotto la mia pelle e continuava a battere ad ogni nostro sorriso e carezza.

Un anno fa impacchettavo le Sue cose e decidevo di fare la tipa grintosa, quella che ce la faccio anche da sola.

Non è stato semplice convivere con me stessa, ma è stato meno difficile e doloroso del previsto.

All'inizio ho provato a nascondere al mio cuore che Lui non c'era più, a mentirgli che un giorno l'Amore sarebbe tornato.

Ma io e Lui lo sapevamo che stavolta era per sempre.

Ancora oggi se ci penso, so che tutto era più chiaro allora che ora.

Non scrivo queste parole con la malinconia dentro, ma con la consapevolezza.

Un anno fa ero da sola perchè Lui se ne stava andando, da sola senza un amore a cullarmi la sera tra le sue braccia.

E quel letto diventò sempre più freddo, e quelle pareti sempre più strette, quel soffitto sempre più pesante.

Tornare ogni sera in una casa vuota con un cuore vuoto e ricominciare non è stato facile, ma non bisogna smettere mai di credere e sperare.

Un anno è passato ed io sono diversa?

Non lo so, sicuro ogni giorno appena mi sveglio mi impegno con tutta me stessa per essere felice e per far sì che il mio cuore senta quanto mi amo e che cercherò di continuare a proteggerlo.

Ogni giorno mi sveglio è l'Uomo che è ora al mio fianco è quello che mi impegno a render felice fino a sera.

Non sono fortunata  se ora ho trovato un nuovo Amore, è solo che non ho mai smesso di credere nell'amore che è qui, per tutti, pronto ad accogliere ognuno di noi.

Ci vuole pazienza ma poi arriva.

Per ognuno di noi.

Ogni giorno io amo.

Che vita sarebbe senza amore?





4 commenti:

giardigno65 ha detto...

come on baby!

Beta Betulla ha detto...

Niente, non sarebbe vita.. Anche io credo sempre che l'amore troverà la strada.. Per qualsiasi cosa :) E sono convinta che non ci sbagliamo! Un abbraccio

Cosechecapitanosoloame Barbara Aguzzoli ha detto...

ogni volta che l'amore se ne va, un pezzo del nostro cuore lo segue. Ma col tempo restano i ricordi... e diventano sempre meno pesanti da sopportare. e' passato un anno. ne passeranno altri e tu sarai sempre più forte. una bellissima donna che guarda lontano.
complimenti per il blog. ho pensato ad un piccolo premio per te. passa da me se ti va.
spero di regalarti un sorriso.
un abbraccio

veronica ha detto...

Grazie a tutti :) di cuore